Monthly Archives: September 2013

Metta – un tool per creare lezioni con video, foto, testo e quiz

Utilissimo e da provare subito. Grazie

Insegnanti 2.0

mettaMetta.io è un tool di storytelling che permette di utilizzare anche materiali presenti online in rete (video, audio, immagini, ecc…) miscelandoli a file presenti nel vostro computer o tablet e al testo che vorrete aggiungere. In poco tempo sperimenterete le opzioni disponibili e creerete la vostra lezione personalizzata. Si possono ottenere video educativi partendo da YouTube e aggiungendo testo e immagini 

esplicativi. Il risultato è sorprendente e non è difficile da usare. E’ un tool cloud-based (EVVIVA!) e quindi non dovete portare niente in giro (niente file da spostare da casa a scuola):

Io ho cominciato ad utilizzarlo ed in poco tempo sono riuscito a fare un utile video didattico. Eccolo.

E’ gratuito fino ad una certa occupazione di spazio ma se volete fare di più c’è un “di più” a pagamento.

View original post


Sulla questione dei testi scolastici digitali: come arrivarci?

Scrivi qui i tuoi pensieri… (opzionale)

Insegnanti 2.0

Alcuni recenti interventi e prese di posizione in merito alla questione dell’uso di libri digitali a scuola, sono un evidente sintomo della centralità di tale argomento per l’intero universo scolastico. Su tale questione, infatti, sono intervenuti ultimamente in tanti a cominciare dal ministro Carrozza. Voci autorevoli come quelle di sottosegretari o alti funzionari del MIUR, docenti universitari, esponenti sindacali, rappresentanti di case editrici, associazioni studentesche e dei genitori, ma anche singoli docenti.

Leggi l’intervento completo su Bricks.

View original post


Si può fare… (anche in Italia!)

Insegnanti 2.0

Siamo così assuefatti a confrontarci (spesso in posizione di inferiorità) con i sistemi scolastici di altri Paesi da non credere possibile che in Italia si possano fare dei buoni investimenti nella scuola e ottenere risultati positivi. Ma a volte questo succede.

E’ successo a Merano (BZ) con l’adozione di una delle più avanzate soluzioni tecnologiche oggi disponibili per fare scuola con le nuove tecnologie. La Scuola Media Luigi Negrelli di Merano è protagonista di una valida esperienza con la soluzione Samsung Smart School. A raccontarla sono due dei docenti della scuola: Stefano Rento (docente di matematica e scienze) e Paolo Soldani (docente di lettere).

Il video con le interviste è stato presentato dalla Dott.ssa Chiara D’Angelo di Samsung Educational in occasione del 1° Meeting Docenti Virtuali e Insegnanti 2.0

View original post


GiFT OF LOVE

Gifts of love come as tokens of deep affection and have the potential to touch the recipient’s heart and life. These gifts need not be material; the true essence of these gifts of love, is the element of sincerity. Gifts that are meaningful and impressionable can leave a huge, lasting impact on the receiver and significantly improve family relationships. So what are these special magical gifts?

Here are some distinctive ideas for improving family relationships by gifts of love:  

 ~ The gift of affection  

Show your love for the family by frequent holding-hands, hugs and kisses; even a pat on the back at the right moment in time, can work wonders for one’s spirit! Such gifts are one of the best ways of conveying your affection and would indeed be long cherished by your family members. This special gift of affection conveys to the receiver that you genuinely care; it is one of the most precious gifts you can give to any member of the family at any time. These momentous gifts are spontaneous outpourings from the heart and are sure to mutually delight both the giver and the receiver.  

~ The gift of careful listening  

 Careful uninterrupted listening allows you to learn more about what the other person feels and thinks and makes the speaker feel important. Your gift has great chances of being appreciated and is a sure way of improving your family relationships.  

 ~ The gift of candid communication  

 Communication is the focal cornerstone in all relationships. Good communication can significantly improve family relationships. Let your gift of communication be marked with courteousness and understanding. Honest communication makes you a person who can be trusted; it helps to build your credibility and certainly improves your family relationships.  

~ The gift of lightheartedness  

 The blessings of lightheartedness are immense; it is a unique gift of love which lifts one’s spirits and makes life worthwhile. Gifting your family with humorous stories and jokes, and sharing moments of laughter and fun together with one’s family, can be one of the most endearing experiences they could ever have.  

 ~ Reminders  

 Another special gift of love could be reminders of your love and gratitude. Short, handwritten notes can create a huge positive impact on your loved ones. Words like, “Thank You for inviting me over” or “You are so special to me” has the potential to be remembered for a lifetime. A simple, heartfelt compliment like, “You have a lovely voice.” or “The meal you cooked was excellent” can be excellent reminders of  love; these could go a long way in improving family relationships.  

 ~ Conclusion  

 The above unique gifts costs you nothing, but the returns are manifold. These timeless gifts of love can be given any time- – – leaving an indelible mark on the receiver.Image


Imparare dalla lettura (scarica gratuitamente)

Leggere un libro in classe,montarlo , smontarlo cambiarne la fine inventarne una nuova … La lettura è creativa ed è creazione.

Federico Batini

 imparare dalla lettura  IMPARARE DALLA LETTURA (per download)

Uscito il volume che raccoglie gli esiti del III convegno LE STORIE SIAMO NOI mentre sta per partire il quarto: clicca qui per tutte le info

Puoi scaricare il volume gratuitamente, cliccando QUI. (puoi anche sfogliarlo on line)

Il volume è curato da Simone Giusti e Federico Batini.

La lettura, specialmente quando è rivolta a testi letterari o, più generalmente, narrativi, è uno strumento potente, che, come sanno i lettori e le lettrici di romanzi, può sconvolgere la vita quotidiana, aprire nuove possibilità, fornire una o più direzioni agli avvenimenti. Che utilizzo conviene dunque fare della lettura all’interno dei sistemi educativi? Come mettere a frutto le potenzialità di quest’esperienza? Quali sono le pratiche didattiche più efficaci? Un gruppo di esperti, accomunati dall’interesse per l’approccio narrativo e per il ruolo giocato dalle storie nello sviluppo delle persone, ha cercato di affrontare l’argomento da…

View original post 523 more words


Shakespeare Confidential

A millennial searches for meaning with the Bard 400 years after his death

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

Il Blog di Tino Soudaz 2.0

Provando tanto, prima o poi riesco anche se tante cose continuo a non capirle

Studenti 2.0

Studiare nell'era del pc, dello smartphone e del tablet

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

BRICIOLE DI TUTTO...UN PO'.

Per stare insieme...e divertirsi...e imparare sempre cose nuove.

sabinaminuto

omnia mea mecum porto

The Confident Teacher

Developing successful habits of mind, body and pedagogy.

Esl Imaginarium

Enter the imaginarium of Esl

Amù

Art Moves the World

Speculum Maius

Insomma vorrei che la mia immagine coincidesse sempre con il mio mutevole Io.

My cMOOC Blog

A truly inspiring lifelong learning site!

insegnareweb

appunti di viaggio di una docente sul web

ziomaestro

sempre pronti

limfablog

elt webtools iwb mlearning virtualworlds edu resources and training

federicasargolini

Orologi e nuvole

%d bloggers like this: