Genitori con uno scopo

Girovagando di qua e di in una libreria  virtuale, mi sono imbattuta in un libro che mi è sembrato interessante , riguardo il rapporto  genitori-figli, che in questo momento in Italia mi sembra un pò “sospeso”.  da una lettura veloce si evincono le seguenti considerazioni, alcune note, altre note ma  non praticate…

“I genitori possono influenzare il loro bambino in una miriade di modi positivi, ma, è  ancora più importante, essere una fonte di ispirazione per tutta la vita del figlio.

Qui ci sono sette  elementi con  ​​cui i genitori possono influenzare  positivamente i  loro figli.

1. Insegnare con l’esempio

Ricordate, i bambini imparano meglio dagli esempi . Tenete a mente che si viene  continuamente  osservati, ascoltati ed emulati dai  figli.Essere un buon modello: La scelta e il tono delle parole che usi, il comportamento e le azioni si dimostrano, determinanti sul modo in cui il bambino si svilupperà come un adulto.

2. Donare il tempo

Trascorrere quanto più tempo possibile e  di qualità con il  bambino – non importa quanto occupata/i  si può essere. Il vostro profondo interesse e coinvolgimento è importante per capire le esigenze complesse del vostro bambino. Mostrate  interesse genuino , ascoltando con attenzione  ciò che il bambino sta cercando di trasmettere. RispondeTe  ai  suoi bisogni emotivi  con  un dialogo  produttivo.

3.  Etica

Un bambino impara soprattutto la buona etica dal suo / suoi genitori. L’impostazione di criteri morali è la chiave per essere buoni genitori. Insegnate ai vostri figli l’importanza di aderire ai principi morali. Trasmettete valori fondamentali essenziali come l’onestà, l’integrità, la gentilezza e la condivisione nello stile di vita della famiglia e assicuratevi  di seguire lo stesso codice di comportamento e le stesse  norme morali  richieste al vostro bambino.

4. Mostrare rispetto

Il rispetto è alla base di una relazione d’amore a lungo termine.  Si può guadagnare il rispetto del figlio  se si è rispettosi verso di lui. Accettare il bambino “come viene” contribuirà a costruire positivamente la fiducia del bambino e  l’autostima. Mai sminuire il  bambino; ​​uno scoppio di collera ,  l’ abuso verbale o fisico è inaccettabile e dannoso per l’ego di un bambino.

5  Il senso di  Responsabilità

La Responsabilità fa maturare  il bambino. L’elemento centrale per  influenzare positivamente il vostro bambino è quello di affidargli piccole responsabilità . Lasciate che il vostro bambino impari ad essere responsabile delle sue azioni e delle  conseguenze del suo comportamento.

6. Rispettare la disciplina

La casa è  il posto migliore in cui il bambino può imparare  a rispettare le regole. Insistere sui  doveri domestici, a non usare un linguaggio volgare, a non fare tardi la sera,  a rispettare l’ora di andare a letto, a non usare in modo  eccessivo televisione, internet o telefono.  Un pò di severità può avere un maggiore impatto positivo sulla vita di vostro figlio di  molte  moine e ragionamenti messi insieme.

7.  Attività ludiche

Attività  divertimenti con tutta la famiglia  influenzano in modo significativo il  bambino. Offrite al vostro bambino le molteplici gioie di tradizioni familiari significative. Condividere le gioie dei piaceri semplici invece che  materialistici.  Lasciate che il vostro bambino possa assorbire l’amore della famiglia in ogni momento.

Conclusione

I genitori, che si  impegnano ad educare  il loro bambino con azioni appropriate, raramente falliscono. Lavorando costantemente verso  quanto ci siamo prefissi  riusciremo a dre di nostro figlio un membro felice, indipendente e produttiva della società e del mondo .”madre figlio

Fonti:

Parenting Preteens with a       purpose-Navigate in the       middle years

Kate Thomsen, MS, CAS

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Shakespeare Confidential

A millennial searches for meaning with the Bard 400 years after his death

elteachertrainer

John Hughes, ELT author & teacher trainer

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

Università degli Studi Roma Tre

Il Blog di Tino Soudaz 2.0

Provando tanto, prima o poi riesco anche se tante cose continuo a non capirle

Studenti 2.0

Studiare nell'era del pc, dello smartphone e del tablet

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

BRICIOLE DI TUTTO...UN PO'.

Per stare insieme...e divertirsi...e imparare sempre cose nuove.

sabinaminuto

omnia mea mecum porto

The Confident Teacher

Developing successful habits of mind, body and pedagogy.

Esl Imaginarium

Enter the imaginarium of Esl

Amù

Art Moves the World

Speculum Maius

Insomma vorrei che la mia immagine coincidesse sempre con il mio mutevole Io.

My cMOOC Blog

A truly inspiring lifelong learning site!

insegnareweb

appunti di viaggio di una docente sul web

ziomaestro

sempre pronti

limfablog

elt webtools iwb mlearning virtualworlds edu resources and training

federicasargolini

Orologi e nuvole

%d bloggers like this: